Marco Bianchi e il mio weekend in cucina

La settimana lavorativa ha avuto un momento divertente: sono andata a intervistare Marco Bianchi, lo chef-ricercatore di Tesoro salviamo i ragazzi, in onda su FoxLife, perdendomi quelle sei volte nella nebbia ma alla fine trovando il posto.
Lui è molto simpatico, divertente, giovane (ha 33 anni ma dal vivo sembra un adolescente: se il merito è anche il mangiare sano, inizio a farci delle serie riflessioni), sa un miliardo di cose sugli alimenti giusti e quelli da evitare e poi lavorare con la mia amica fotografa Stefania Sainaghi è sempre un piacere.
L’intervista uscirà a breve su Grazia e poi qui sul blog; nel frattempo vi anticipo che mi ha detto di mangiare tantissimo pesce (e qui ci siamo), tantissima frutta e verdura (ok per la verdura, sono un po’ indietro sulla frutta) e tanti cereali integrali (e qui proprio sono un disastro: non mi piacciono, non vanno d’accordo con la dieta, non li ho mai in casa).
Però venerdì ho comprato finalmente le pentole con il fondo di ceramica (Moneta; se volete, a Milano trovate la batteria con lo sconto del 40% da Kasanova in corso Buenos Aires), i coltelli di ceramica e i mitici coppapasta, dei quali ho scoperto l’esistenza solo recentemente, durante Masterchef e mi sono chiesta: ma io, come ho potuto cucinare finora, priva dei coppapasta?


Quindi il weekend è stato ad alto tasso di cucina: in omaggio a Marco Bianchi tutto pesce e verdure, per cui in arrivo le ricette di spaghetti con le vongole, tartare di tonno e orata al forno. Appena avrò tempo di scrvierle, certo. Al momento devo affrontare il gelo per accompagnare la quattrenne, che ha una vita sociale decisamente più vivace della mia, non che ci voglia molto, a un Dinosauro Party, festa a tema di compleanno. Poi si vedrà.

Annunci

5 thoughts on “Marco Bianchi e il mio weekend in cucina

  1. Coppapasta? Rovistando tra i miei attrezzi (dopo aver googlato) scopro che li ho da decenni. Li usavo per i vol au vent! E così con fitu faetu so di non chiamarli più stampini ma coppapasta! E poi voglio dirti che se anche non posti sempre ricette è già bello quando scrivi di qualcosa.

  2. coppapasta? non ho capito bene cosa sono, ho sempre cucinato e ne ho fatto a meno? scopro di aver un sacco di lacune ora faccio come graziellamb e vado a googlare

  3. come ti trovi con le pentole in ceramica? io avevo solo una padella piccola ma l’ho macchiata presto. forse temperatura troppo alta e pochi grassi. però non era della moneta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...